NATALE AVO

1 - 9 Dicembre 2018

     

 L’AVO Arezzo, con il patrocinio della PROVINCIA di AREZZO e grazie alla sensibile collaborazione di CAPORALI "Iil ferro soffiato", organizza dal 1 al 9 Dicembre 2018, con orario continuato dalle 10,00 alle 19,00, presso l’Atrio d’Onore della PROVINCIA di AREZZO, Piazza della Libertà 3 - Arezzo, la quarta edizione della mostra di beneficenza

 

          I fondi raccolti nelle precedenti edizioni, unitamente al sostegno finanziario di alcuni benefattori privati e società dilettantistiche sono affluiti in un

FONDO DI SOLIDARIETA'

 appositamente creato, che ha permesso di acquistare beni per il confort dei pazienti del reparto oncologico dell'Ospedale San Donato di Arezzo e di erogare in favore delle degenti in chemioterapia. oltre 200 contributi integrativi alla spesa sanitaria, sino ad un massimo di euro 100, per l’acquisto di parrucche.
I fondi raccolti nella corrente edizione di NATALE AVO, avranno la stessa finalità e saranno in parte destinati anche a progetti riguardanti altri reparti dell'Ospedale San Donato.

 

L’AVO di Arezzo, invita la cittadinanza a dare la massima adesione alla iniziativa.


NATALE AVO ......... PER I TUOI REGALI DI NATALE !!!!!

======================================================================================

Sabato 6 Ottobre 2018

ore 9,00 - 12,00

 

BORSA MERCI

Arezzo, Piazza Risorgimento

 

L’AVO Arezzo, con il contributo di Cesvot

e la collaborazione , USL Toscana sudest, Taxi Milano 25 Onlus (Zia Caterina)

presenta il

CONVEGNO

 

 

PREVENZIONE E DIGNITA' DELLA PERSONA

"per troppo tempo si è pensato solo a curare la malattia trascurando la persona "

 

al quale è invitata la cittadinanza, gli studenti, i volontari e gli operatori sanitari .

Il seminario intende sensibilizzare  su alcune tematiche riguardanti il Reparto di Oncologia dell'Ospedale San Donato di Arezzo ed in particolare delle persone che, loro malgrado, stanno affrontando un percorso di cura oncologico.

L’idea nata qualche tempo fa dalla Presidente dell’Avo, Anna Lucia Troiani, si concretizzerà favorendo un momento di confronto tra operatori, medici, volontari, cittadini e che vede l’importante presenza attiva da parte degli alunni del Liceo “Colonna” di Arezzo.

I relatori che si avvicenderanno sul palco della Borsa Merci, Sabato 6 ottobre dalle ore 9 alle ore 12 faranno comprendere bene quanto sia sempre più importante diffondere la cultura della prevenzione tra i ragazzi e tra la gente in genere, inoltre verrà messo chiaramente in evidenza quanto sia indispensabile stare accanto alla persona che sta affrontando un percorso di malattia, dandole dignità e ascolto e non solo somministrandole medicinali e cure.

Dopo il saluto delle autorità e l’introduzione della Presidente dell’AVO, la prima parte della mattina vedrà gli interventi dei medici dirigenti della struttura ospedaliera del San Donato, il Dott. Massimo Gialli, il Dott. Enrico Tucci, la Dott.ssa Paola Belardi e il Dott. Felici Mario che parleranno di prevenzione e dignità del paziente.

La seconda parte della mattina, più leggera e divertente ma non meno importante nei contenuti vedrà gli interventi del Dott. Milione su come comunicare per prevenire, gli alunni del Liceo Colonna e fiore all’occhiello la presenza-testimonianza di Zia Caterina che si lascerà interrogare dai ragazzi in un botta e risposta che ci insegnerà come sia possibile sorridere e far sorridere le persone nonostante la malattia, ci insegnerà come anche il mondo reale se lo vogliamo può diventare una favola.

L’incontro è gratuito ed aperto a tutti i coloro che hanno voglia di cose belle e di condivisione, a tutti coloro che hanno a cuore le persone e sanno che con un abbraccio o un semplice sorriso fatto in silenzio si può cambiare le storia di una intera vita.

 

Per informazioni:

Segreteria organizzativa: Avo – Associazione Volontari Ospedalieri

Arezzo, Via Pietro Nenni, 20 ( Ospedale San Donato)

e-mail  Segreteria@avoarezzo.it – tel. 3342214414 - 3388521594

(vedi programma - invito)

Resoconto

 L’Associazione Volontari Ospedalieri di Arezzo AVO ha organizzato un convegno nei locali della Borsa Merci in cui si è parlato della “Prevenzione e della dignità della Persona”, ed in particolare di come per troppo tempo si è pensato solo a curare la malattia trascurando la persona.

Presenti la Dott.ssa Ducci Eleonora vice presidente della Provincia, il Dott. Massimo Gialli Direttore di Presidio del S. Donato che insieme alla Presidente dell’AVO Anna Lucia Troiani e al Presidente del Cesvot Avv. Leonardo Rossi hanno portato i loro saluti ed il loro proficuo contributo.

La mattina è stata ricca di contenuti espressi dalle relazioni del Dott. Enrico Tucci incentrata sulla prevenzione, della Dott.ssa Paola Belardi in cui ha condiviso come accogliere le persone durante il percorso chemioterapico, del Dott. Mario Felici che da sempre porta avanti il valore della dignità del paziente e infine dal Dott. Federico Milione che ha ribadito l’importanza della comunicazione.

Non sono mancate però le emozioni quando hanno preso il microfono le alunne del Liceo Colonna portando la loro testimonianza, tra loro Miriam Pacciani che ha dovuto affrontare un osteosarcoma, e Zia Caterina che con la sua “allegra follia” ha fatto scendere anche qualche lacrima condividendo la sua esperienza e le storie che ogni giorno ha scelto di vivere con il suo Taxi colorato Milano 25, di come la vita possa esprimere più colori e come ognuno di noi possa portare pennellate di colore nella vita di chi sta affrontando la malattia e sta attraversando un periodo grigio, di come anche un nostro piccolo semplice gesto possa cambiare la vita di chi incontriamo.

Tutti gli alunni del Liceo Vittorio Colonna, i volontari dell’AVO e le persone presenti hanno vissuto una bella mattina portandosi via parole di speranza, emozioni colorate e molte informazioni sulla prevenzione e sulla sanità nella nostra struttura ospedaliera di Arezzo.

======================================================================================

Sabato 21 Gennaio 2017

ore 9,00 - 12,30

 

Sala Conferenze Biblioteca

OSPEDALE San DONATO di AREZZO

CONVEGNO

IL BAMBINO E L'OSPEDALE

... la pediatria al San Donato di Arezzo

 

       L’AVO Arezzo, con il contributo e la collaborazione di

Cesvot, USL Toscana sudest, Codice Adaf,  Associazione Gaia e la Tribù dei Nasi Rossi

presenta il 21 Gennaio p.v. dalle ore 9,00 alle ore 12,30 presso la Sala Conferenze della Biblioteca dell’Ospedale San Donato di Arezzo il seminario

IL BAMBINO E L’OSPEDALE ….. la pediatria al San Donato di Arezzo

al quale è invitata la cittadinanza, i volontari e gli operatori sanitari dell’Ospedale.

Il seminario intende sensibilizzare la cittadinanza su alcune tematiche riguardanti l’infanzia, l’adolescenza, illustrare il funzionamento del Reparto Pediatrico e aggiornare i volontari in servizio e potenziali del reparto stesso.

Per informazioni:

Segreteria organizzativa: Avo – Associazione Volontari Ospedalieri

Arezzo, Via Pietro Nenni, 20 ( Ospedale San Donato)

e-mail  Segreteria@avoarezzo.it – tel. 3342214414 - 3388521594

 

(programma )

(video)


Sabato 26 Novembre 2016

Prato

Sala del Pellegrinaio Novo

P.za Ospedale, 5

 

CONVEGNO REGIONALE

 

Anche quest'anno le avo della Toscana s’incontrano a Prato per una giornata di lavoro, di festa e  amicizia.

I volontari sono chiamati ad affrontare e confrontarsi su importanti argomenti in programma e sviluppare la coesione tra le 23 avo della Toscana .

(Programma)


24 OTTOBRE 2015

 

GIORNATA NAZIONALE AVO

 

"L'ARTE DEL VOLONTARIATO"

      I “gesti” del volontariato appaiono rappresentati in molte opere d’arte prodotte dall’ingegno umano: dipinti, affreschi, fotografie d’autore e amatoriali, film, reportage. Tuttavia l’arte del volontariato, in AVO prende forma nelle oltre settecento strutture sanitarie in cui siamo presenti in Italia, ogni volta che un volontario accanto al proprio assistito riesce a trasformare una esperienza empatica in un momento di reciprocità, vera creazione “artistica” dell’animo umano.

E' questo il filo conduttore del convegno

"VOLONT'AVO"

L'arte del volontariato

Auditorium A. Pieraccini

 Ospedale San Donato di Arezzo

dalle ore 11, alle ore 13

        Il contributo del volontariato può migliorare  la qualità della vita del malato aiutandolo nella ricerca della serenità di spirito per ritrovare dentro di se la salute interiore non solo come benessere fisico ma anche come benessere mentale.

(vedi  programma - invito)

(vedi locandina )

 


CONVEGNO REGIONALE delle A.V.O della TOSCANA

16 Novembre 2013 dalle ore 9,30 alle 18,00

Auditorium Pieraccini

Ospedale San Donato - Arezzo, Via Pietro Nenni, 20

 

Le A.V.O - Associazione Volontari Ospedalieri della Toscana si incontreranno per

1) Analizzare e approfondire le diverse motivazioni dei volontari A.V.O

2) Comprendere i bisogni e i valori soggiacenti alle motivazioni

3) Potenziare il senso di appartenenza alla Associazione

4) Esaminare l'importanza del valore del gruppo nell'esperienza associativa e valutarne le dinamiche      e il percorso di crescita

5) Approfondire il ruolo del responsabile e i diversi ruoli che può esercitare nella crescita del gruppo

6) Affrontare la realtà del conflitto come componente di ogni realtà umana e, quindi, come opportunità di crescita per la vita personale e associativa

 

Da quanto sopra si evince che il Convegno, seguendo un filo logico efficacemente condotto da Padre Arnaldo Pangrazzi, affronta temi di tutto interesse sia a livello dell'attività di ogni volontario, sia della Associazione a cui appartiene e, più in generale,  intende rimarcare l'importanza dell'appartenenza al gruppo nell'esperienza associativa.

 

Tutti i volontari A.V.O. sono invitati.

Per informazioni, eventuali accrediti o altre richieste di partecipazione rivolgersi alla Segreteria del Convegno:

A.V.O. Arezzo - c/o Ospedale San Donato, Via Pietro Nenni, 20 - 52100 Arezzo

tel.:  0575254041 - 3342214414 - 3388521594 - 335475562

mail to segreteria@avoarezzo.it - presidenza@avoarezzo.it

(vedi locandina e programma)

(Intervento di Padre Pangrazzi)

(foto convegno AVO Toscana)

 


10 Settembre 2011

L’AVO di Arezzo  compie Trent’anni

La nostra Associazione, in questi trent’anni dalla fondazione, è crescita grazie all’impegno di tante meravigliose persone che, anno dopo anno, si sono aggiunte al primo nucleo di pionieri: oggi oltre 140 volontari si alternano, giorno dopo giorno, nei reparti dell’Ospedale San Donato di Arezzo, offrendo assistenza e aiuto ai degenti, una presenza amichevole e non intrusiva, una disponibilità piena a dare una mano dove serve.---------

 (Leggi tutto...) 


24 Ottobre 2010

 

GIORNATA NAZIONALE AVO

 

 

La manifestazione è iniziata con l’esibizione di alcuni brani suonati dalla Filarmonica Guido Monaco di Arezzo con perizia e piena soddisfazione dei presenti, nel corso della quale il  gruppo dei Clown della Tribù dei Nasi Rossi..........

                                                                                                                                                                (Leggi tutto...)